LETTERA A RUDY ZERBI – Enrico Nascimbeni

Ciao Rudy.

Ci conosciamo bene. Sono un “fallito” come Marco. Però sai c’è chi la musica la fa e chi la gestisce. Tu hai fatto parte della seconda categoria. E va benissimo è ed è stato il tuo lavoro. Anche se la musica. Qualsiasi tipo di musica. Vive di vita propria. E vive in chi la fa. Non in chi la dà in pasto ai porci. Tu conosci bene la fragilità degli artisti. Perchè sei andato a colpire proprio quella? Per un applauso di un pubblico che a chiamarlo pubblico è un regalo di natale? O per soldi? Buona Pasqua di insurrezione in ritardo.

Dimenticavo. Non sono così asino da non aver capito che fin dall’inizio la tua diatriba con Marco era costruita e programmata. E ci stava. Poi sei andato oltre. Mi sembra che tutti siano andati oltre. Con pessimi risultati. Che poi alla fine è sempre l’arte a perdere. Un vero peccato. Ciao non ti scoccio più.

Lascia una recensione

11 Commenti on "LETTERA A RUDY ZERBI – Enrico Nascimbeni"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
laura
Ospite

Chi non sta alle regole e’ considerato un fallito…..per me i veri falliti sono quelli che si prostituiscono per la fama i soldi o semplicemente per stare dalla parte di chi detta le regole pensando che gli conviene stareda quella parte

Emanuela
Ospite

Morgan è si un personaggio sopra le righe ma come si è già detto più volte, lo si sapeva; quello che mi riesce difficile digerire è questo usa e getta che non è tollerabile poi se fatto da dei colleghi di tv ! Sono amareggiata per il trattamento riservato a Morgan al quale va tutto il mio affetto

Manola
Ospite

Oggi si definisce fallito chi non si allinea ai “canoni predefiniti” da chi ha il potere di decidere se sei in o out…..ma io sono del parere che le arti non hanno né padroni e tantomeno padrone…… Vorrei poi sottolineare che quella scuola lì produce solo prodotti da ” baraccone” dei quali il paese è infestato, la tracotante ignoranza , la mancanza di dignità ed onestà è quello che vedo trasudare da certi programmi….

Luisa
Ospite

Bruttissimo il linciaggio di Morgan ad opera delle meteore presenti in trasmissione.
Solidarietà per Morgan, musicista eclettico e poeta. Lui si che esisterà sempre.

Rossella
Ospite

Rudy è un servile, prostrato ai servigi di padroni potenti perché noi li rendiamo tali con la nostra ignoranza…,,Ha raggiunto livelli intollerabili di maleducazione ed è veramente vergognoso che ci sia qualcuno che accetti ancora i suoi improperi come se nulla fosse… spero che non ci siamo venduti il cervello!

wpDiscuz