CAMERATI DIAMO UNA LEZIONE AL PARTIGIANO PIPPO… CHE HA 93 ANNI – Enrico Nascimbeni

Leggo questa notizia su Repubblica: “Varese, blitz dei naziskin contro il partigiano Pippo: minacce e intimidazioni all’incontro con i ragazzi. In 10 portati in caserma. Nel mirino Giuseppe Platinetti, 93 anni: era con un gruppo di boy scout per una lezione sulla Resistenza. “Sappiamo chi siete, veniamo a trovarvi”. Così hanno detto i militanti di una formazione neonazista su cui già indagano due procure.”

Che dire? Ci sarebbero tante cose da dire. E le scrivo alla rinfusa. Scrivo quello che mi è venuto in mente leggendo questa notizia.

Ho pensato. Ad un uomo che superati i novant’anni si vede umiliare da un gruppo di ragazzini deficienti e con la testa rasata. E magari si sarà chiesto: “Ma i fascisti non li avevamo sconfitti noi con la Resistenza?”. Ho pensato a mio padre partigiano. Al pane. Al vino. Al mitra a tracolla. Alle colline. A “siamo noi che scriviamo le lettere”. Alla cultura che mai è appartenuta all’estrema destra. A “l’avrai camerata Kesserling…”. A Sandro Pertini. A Piazzale Loreto. A “Bella ciao siamo noi che partiamo”. Alle donne col viso bello e i pomelli rosi da freddo che andavano in bicicletta. A volte a morire. Alle prime luci dell’alba. Alle notti più nere del nero. Alla disperazione delle madri. Ai fratelli Cervi. Al colpo in canna. Alla paura e al coraggio. Ho pensato: “La pagherete”. Ho pensato altrettanto alle teste di chi ha preso la pioggia quella vera. Ai loro capelli bagnati. Al fango. Ho pensato che la vendetta non serve nulla. A chi si lavava nei fiumi e chi mangiava le bucce di patata per non morire di fame. Alle lucciole. Alle fabbriche. Ai lager e alle lacrime.

Perché camerati l’Italia siamo noi. Non voi.

Lascia una recensione

3 Commenti on "CAMERATI DIAMO UNA LEZIONE AL PARTIGIANO PIPPO… CHE HA 93 ANNI – Enrico Nascimbeni"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
fabrizio.ibba@gmail.com
Member
fabrizio.ibba@gmail.com
come si può’ definire un atto simile? una grande vigliaccata ? Si, senza ombra di dubbio! In gioventù, si è portati a fare stupidaggini, ma il rispetto che si deve ad una persona anziana è alla base di ogni società importante. Qui si dovrebbe cogliere secondo i nazi-skin un fondo ideologico? io dico che più che fondo è un profondo ideologico, un abisso ideologico che dovrebbe giacere nei profondi reconditi incubi di ogni Repubblica e di ogni Società dabbene. Invece questo cancro lo si trova sempre più spesso tra i giovani ignoranti ma, anche tra figure di una certa età,… Leggi il resto »
fabrizio.ibba@gmail.com
Member
fabrizio.ibba@gmail.com

La canzone è bellissima e le immagini appropriate. Saluti Enrico

wpDiscuz