FRANCESCO BASTONA GRILLO: “NON REDDITO PER TUTTI MA LAVORO PER TUTTI” – Enrico Nascimbeni

“A volte si pensa che il lavoratore lavora bene solo perchè è pagato, ma questa è grave disistima dei lavoratori, il lavoratore inizia a lavorare bene per dignità, il vero imprenditore conosce i suoi lavoratori perchè lavora con loro, l’imprenditore prima di tutto deve essere un lavoratore,nessun bravo imprenditore ama licenziare la sua gente, chi pensa risolvere i problemi licenziando la sua gente non è un buon imprenditore, non deve confondersi con lo speculatore”.

Queste le parole di papa Francesco agli operai dell’Ilva nella fabbrica genovese. E i lavoratori lo hanno accolto come un amico e con cori urlati a squarcia gola e applausi.

L’abbraccio dei 3500 lavoratori si è fatto più stretto e l’applauso è diventato una standing ovation quando il pontefice ha esclamato citando l’articolo uno della nostra Costituzione: “L’italia è una repubblica fondata sul…” . Poi si è fermato. Gli operai hanno risposto gridando in coro:  “Sul lavoro”.

E Francesco  ha ancora alzato il tiro :” Non il reddito per tutti, ma il lavoro per tutti…I problemi del lavoro non si risolvono con la pensione anticipata.”  E questa è sembrata una bastonata al  mantra Movimento Cinque Stelle.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz