GIUSTIZIALISTI “DENTRO LA VOSTRA TESTA SIETE TUTTI RIINA” – Maurizio ‘gibo’ Gibertini

A parte che mi sono strarotto le balle di questo continuo automartellarci nella ricerca ossessiva dei vizi della sinistra. Ma quale sinistra? Di che cosa stiamo parlando? Di democristiani manco più travestiti? Di – ad essere buoni – socialdemocratici annacquati? Di pecchiolani fuori tempo massimo? Da gente così ora come ieri cosa vi aspettate? Devo però confessare che questa orribile vicenda di Riina mi sta facendo venire in odio i luoghi – e le persone che li abitano e li trasformano – della mia vita. Si sostituisce il Diritto al rancore mutuato dai parenti delle vittime e ci si definisce civili e giusti. Dentro la vostra testa miei cari signori siete tutti Riina

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz