INFLAZIONE IN VENEZUELA… UN PACCO DI PASTA BARILLA COSTA 270 EURO

L’inflazione ormai tocca l’800 percento, il debito pubblico ammonta a circa 220 miliardi di dollari.

Pasta

In Venezuela, un pacco di circa 500 grammi di pasta può arrivare a costare 270,2 euro, in confronto all’1,05 euro necessari in Italia.

Latte in polvere

Una confezione di quasi 750 grammi di latte in polvere costa 7mila bolivares (circa 630 euro), in confronto ai 17 euro di media italiani. In Venezuela, è praticamente impossibile trovare del latte fresco.

Farina di mais

La farina di mais, prodotto molto usato nella cucina venezuelana, può costare fino a 270 euro, rispetto ai 15 euro con i quali si può comprare una confezione da un chilo in Italia.

Uova

Per una dozzina di uova, in Venezuela si possono spendere fino a 135 euro. In Italia, con gli stessi soldi, se ne possono comprare anche 50 volte tanto.

Caffè

Il caffè è una elemento fondamentale della cultura culinaria di entrambi i paesi. Ma se da noi è possibile godere del piacere di un espresso a meno di un euro, a Caracas un barista può arrivare a chiedere 9 euro per una tazzina di caffè.

L’87 per cento dei venezuelani non può sfamare la sua famiglia.

Lascia una recensione

2 Commenti on "INFLAZIONE IN VENEZUELA… UN PACCO DI PASTA BARILLA COSTA 270 EURO"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Antonello Chichiricco
Ospite
Antonello Chichiricco

Ok, l’inflazione in Venezuela, vola, il popolo è alla fame… ma perché limitarsi alla notizia? perché non cercare di approfondire e capire le cause? Non vorrei rubare spazio ma io un’idea ce l’avrei…

ENRICO NASCIMBENI
Member

Perchè siamo un giornale non un settimanale di approfondimento. Se ha un’idea la esponga e verrà letta.

wpDiscuz