COSA E’ E COSA FA IL GRUPPO SAMAN AL QUALE QUESTO GIORNALE FA CAPO – Gianmaria Radice

Saman, si occupa di dipendenze da moltissimo tempo. Il suo fondatore Mauro Rostagno fu ucciso dalla mafia trapanese per il suo impegno civile. La storia di Saman è lunga e sofferta. Ma è ancora qui ad occuparsi di tossicodipendenti e non solo. Di fatto rientra in quel mondo oggi tanto contestato. Là dove lo stato non c’è o non ci può essere ci sono le associazioni come Saman e sono molte. Saman presta servizi di assistenza e recupero, è convenzionata con le maggiori regioni italiane. Viene pagata a centinaia di giorni per il suo lavoro. Eppure resiste e continua a fare il suo lavoro. Non riceve contributi a fondo perduto. Riceve poche donazioni. Comunica come può (perché comunicare costa). Produce un olio EVO strepitoso da terre sottratte alla mafia trapanese. Ha un partner eccezionale per questa produzione la cantina Allegrini della Valpolicella. Gestisce uno splendido locale dentro parco lambro a Milano (Peter Pan), gestisce una latteria sociale a Milano, una trattoria sociale a Trapani e fa molte altre cose. Fa il suo lavoro sempre nonostante le immense difficoltà. Lo fa con il sorriso senza aspettarsi il grazie di nessuno. Lo fa perché è giusto e non per guadagnarsi un posto in paradiso. Saman è un luogo laico e di costruzione di progetti. Saman fa altri blaterano e giudicano. Aiutate Saman non andrete in Paradiso ma aiuterete molti da uscire dall’ inferno.

Lascia una recensione

1 Comment on "COSA E’ E COSA FA IL GRUPPO SAMAN AL QUALE QUESTO GIORNALE FA CAPO – Gianmaria Radice"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
fabrizio.ibba@gmail.com
Member
fabrizio.ibba@gmail.com

Gianmaria, bellissima esposizione. Saman merita tante belle cose.

wpDiscuz