NESSUNO DEVE ESSERE FIERO DI ESSERE UN RAZZISTA – Giuseppe Valditara

Nessuno deve essere fiero di essere razzista. il razzismo è spregevole perché ritiene qualcuno superiore geneticamente in quanto per esempio italiano a un giallo un nero o un ebreo. cazzata colossale. Io difendo la mia identità e la mia cultura. e ritengo che i valori del mio paese siano superiori a quelli di altre civiltà. dunque evitiamo di scrivere cose senza senso che nella storia hanno portato tragedie enormi.

Oltretutto non esiste una razza italiana. gli italiani sono molto diversi fra nord e sud e anche all’interno delle stesse aree regionali. durante l’impero romano in Italia sono arrivati ebrei, nordafricani, tedeschi, spagnoli, greci, celti, siriani, illiri etc. ma i romani seppero tenere viva una identità culturale anche se furono da subito una “razza mista”.

 E per concludere: Maria era ebrea, Sant’Agostino nordafricano, il grande giurista romano Ulpiano era siriano etc. Vogliamo seriamente pensare che fossero di “razza inferiore”? Con tutto il rispetto esprimevano una spiritualità o una cultura senz’altro superiore ad un Alboino qualsiasi..

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz