FOTOGRAFIA: L’OTTAVA L’ARTE – Chiara Daino

«La fotografia è un oggetto legato a un soggetto e alla sua assenza.

Per questo motivo la fotografia evoca spesso la morte, perché vediamo un oggetto che ricorda un soggetto assente».

[Christian Boltanski]

Potrei anche riscrivere la Divina Commedia [ooops! La terzinai, concatenandola – borchiata] ma senza l’immagine giusta nessuno ti considera. E il libro si giudica dalla copertina, piaccia o meno a chi intona la parola [in Principio era il Verbo, ma chi nasce viene alla luce]. Ah. L’ottava Arte ora è la Prima. Non pinocchiamo: dal primo schermo, si sa. Combattere battaglie perse in partenza è coerenza o demenza? Sancho, non sellare il cavallo senza postarlo su instagram! Ophelia suicidati in mondovisione mentre Mentana monta speciale per Millais! Tityre, tu patulae recubans – senza tumblr? Meme sono figli dell’aquila o della volpe? Del genio o del furbo? Portento preciso o parassita paraculo? Perché chiederselo? V’annoda cravatta che maschera cappio: o ci convivi o t’emargini, impiccandoti a mondi ormai trapassati.

Tutto evolve anche quando involve e per quanto tu sia ribelle: o ti adatti o schiatti.

E i Titani sono stanchi e Crono perde Tempo: i fisici lo chiamano il nodo dell’onda. Un ottimo modo per dare delle zero a qualcuno. E dove le forze si annullano e si controbilanciano? Nel punto – fermo: dalla scoperta del fuoco al sistema binario è progresso umano dell’umano che cambia in base comoda.

E cosa chiediamo al futuro? Tutti in fila. Pronti? Sorridete o morite! Millanto o sofizzo? Cosa si pretende dal Colonnello Effimero? Un amplesso o un rifiuto.

Nulla accade se non è immortalato. Riassumendo? Foto-ricordo. Per un premio che duri – l’arco di un secondo. Quello che dimenticò il primo: Verbo.

[E la Luce fu, altro].

«Tutto il resto è: facce false della pubbliciteria
tutto il resto è brutta musica fatta solamente con la batteria;
tutto il resto è sporca guerra stile stile mafieria:
la fotografia…
Tu che sei famoso, firma firma per piacere – la fotografia»
[Enzo Jannacci]

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz