EVA FATTE NA CANNA – di Enrico Nascimbeni

 

Prima la notizia del giorno. L’Isola dei Famosi l’anno prossimo probabilmente da Mediaset passerà in Rai.

L’Italia col fiato sospeso (si fa per dire) per una canna fumata all’Isola dei Famosi. Si sta andando avanti da un mese. Ripeto per una canna.  La novella Torquemada ed ex attrice hard Eva Henger ha scatenato la sua crociata contro lo spinello. E non si pensi che lo ha fatto gratis. Ecco tanto per essere chiari. E su una canna si inabissa una isoletta popolata da mediocri. La Henger cacciata via alla prima puntata, con i suoi occhietti freddi come un calippo, solleva un caso inesistente e scaglia anatemi. La Marcuzzi si incazza. Canna si o canna no? Il pubblico non pagante rumoreggia. Sui social si parla e si parla. Che dire? Mah. Forse… Eva fatte na canna così ti rilassi e non ci trituri più i coglioni.

Saggio il commento a questa” tragedia italiana” di Rocco Siffredi: “Mi dispiace per Eva e soprattutto per Francesco. Eva sembra essere rimasta indietro di mille anni e Francesco poteva vivere un’esperienza bellissima che invece è stata rovinata. È un ragazzo giovane e di grande personalità e per una stronzata ha perso tutto. Perché credetemi il canna gate è successo anche nella mia Isola e in quella di Malena, ma anche nelle altre. Mai nessuno però ha parlato di uno spinello in diretta tv. Ma davvero stiamo polemizzando su uno spinello? La cannabis è legale in metà mondo, è stato montato un caso inutilmente. Ripeto, mi dispiace molto per Eva che sembra essere rimasta indietro di trent’anni.”

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz