LUCA BARBARESCHI SOSPENDE LE REPLICHE DI UNA COMMEDIA RECITATA DA DISABILI – di Susanna Schimperna

Luca Barbareschi, in qualità di direttore artistico del Teatro Eliseo di Roma, cancella le repliche del Teatro Patologico, gruppo fondato e diretto da Dario D’Ambrosi che da decenni lavora con ragazzi che hanno gravi disabilità mentali e li porta in tournée in tutto il mondo, con successo.
D’Ambrosi è appena stato operato e dal letto d’ospedale ha registrato un video indignato contro la decisione di Barbareschi: «Luca, non hai la sensibilità per capire che dolore, che dispiacere che dai a questi attori speciali. Hai fatto la cosa più grave che un teatrante possa fare. Non hai la sensibilità di gestire un teatro. Non hai fatto una cosa giusta, assolutamente. Hai dato un dolore molto grande a me, ma soprattutto ai miei ragazzi».

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz