DI MAIO, ARDITA, DAVIGO E LA FAVOLETTA DEI CRIMINALI RUMENI IN ITALIA – Achille Saletti

In principio fu Sebastiano Ardita, conosciuto procuratore della repubblica e autore insieme a Piercamillo Davigo di un poco ( parere personale ) pregevole libretto sulla giustizia italiana. In sintesi, il nostro procuratore ha detto che un imprecisato Ministro della Romania gli avrebbe detto che il 40% delle richieste di mandati di cattura di cittadini rumeni ( ergo criminali ) proviene dall’Italia.

Leggi il seguito